Politica Integrata per la Qualità, l’Ambiente, la Salute e Sicurezza e la Responsabilità Sociale

ESIET S.p.A. è un’azienda in grado di progettare e realizzare soluzioni complesse che integrano prodotti, tecnologie, infrastrutture e servizi e che si pone come unico interlocutore per le molteplici esigenze dei Clienti. Nell’ambito del proprio processo di crescita, è impegnata a migliorare il proprio posizionamento sul mercato nei settori d’intervento, oltre a mantenere una continua attenzione alla salute e sicurezza dei lavoratori e agli impatti che le proprie lavorazioni creano sull’ambiente circostante.

Tra gli obiettivi principali per il 2018 l’Azienda si è posta:

  1. L’aggiornamento del Sistema di Gestione Integrato per l’adeguamento delle norme ISO 9001 e ISO 14001 alla versione 2015;
  2. La predisposizione del sistema per la sicurezza delle informazioni, in ottemperanza al Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR) che entrerà in vigore il 25 maggio 2018.

È impegno della Direzione rafforzare le aree d’intervento attuali per garantire ai propri Clienti e parti interessate:

  • Spiccate capacità di integrazione di un’offerta tecnologica di alto livello: impianti elettrici e speciali (audio-video-voce-dati), cabling e networking, climatizzazione, impianti di energia da fonti rinnovabili, soluzioni per l’efficienza energetica;
  • Elevata capacità operativa;
  • Processi aziendali trasparenti e certificati;
  • Orientamento al miglioramento continuo nell’ottica della soddisfazione dei Clienti e delle parti interessate, del rispetto dell’ambiente e della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

ESIET ha impostato la propria crescita aziendale sul rispetto delle normative ambientali, della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e in termini di responsabilità sociale, rivolgendo la propria attenzione alla selezione di partner affidabili e altrettanto allineati alle normative. I risultati di mercato ottenuti negli anni sono la dimostrazione di come i comportamenti virtuosi possano trasformarsi in una carta vincente. ESIET vuole altresì esprimere valori che non siano una mera funzione del volume di fatturato consolidando ulteriormente alcune sinergie:

Diversificazione e flessibilità

Avere al proprio interno una pluralità di competenze e referenze, permette di diversificare maggiormente Clienti e settori di mercato, mantenendo le peculiarità e i livelli di flessibilità che caratterizzano da sempre l’Azienda. A tal proposito a settembre 2017 ESIET S.p.A. ha ottenuto la Certificazione EN 1090, norma che specifica i requisiti per la valutazione di conformità delle caratteristiche prestazionali dei componenti strutturali di acciaio e di alluminio nonché dei kit immessi sul mercato come prodotti da costruzione.

Metodologia e innovazione

L’innovazione può portare valore alle aziende che la adottano solo se sostenuta da una rigorosa metodologia di implementazione e da un forte senso della realtà da parte di chi la propone. La forte connotazione di Azienda che opera “sul campo” aiuta ed aiuterà ESIET a portare ai propri Clienti valore tramite l’innovazione.

Semplificazione ed efficienza

ESIET ha realizzato una profonda attività di semplificazione, integrazione e razionalizzazione delle procedure e dei processi interni a beneficio dei Clienti, dei Fornitori e di tutto il personale.

Politica per la Qualità

ESIET pone in primo la soddisfazione del Cliente e il Sistema di Gestione della Qualità rappresenta uno degli strumenti fondamentali per raggiungere lo scopo e assicurare che tutti i Processi aziendali siano verificati e qualora necessario aggiornati. A tale proposito, la Direzione Generale si propone di:

  • Mantenere attive e sempre aggiornate la certificazione UNI EN ISO 9001 e i livelli di qualificazione SOA;
  • Comprendere le esigenze e le aspettative del Cliente inteso come rispetto degli impegni contrattuali in termini di tempi e modalità di erogazione del servizio;
  • Adottare un approccio sempre più basato sul “Risk-based thinking” per tutti i processi aziendali;
  • Osservare le leggi vigenti applicabili per soddisfare i requisiti sia impliciti, sia espressi, al fine di accrescere la soddisfazione del Cliente;
  • Promuovere la consapevolezza, attraverso opportune azioni informative, dell’importanza di soddisfare requisiti del Sistema di Gestione Integrato e accrescere le capacità e la motivazione del personale al fine di garantire, per tutti i processi, prestazioni efficaci ed efficienti;
  • Coinvolgere i Fornitori, Sub appaltatori, Consulenti, ecc. a condividere i criteri di Qualità definiti nel presente documento;
  • Accrescere la competitività aziendale riducendo i costi, migliorando l’efficacia e l’efficienza dell’Organizzazione.

Per il raggiungimento degli obiettivi ESIET è orientata a:

  • Analizzare il proprio contesto aziendale e le aspettative delle parti interessate;
  • Analizzare e gestire i Rischi che possono avere un impatto sul SGI;
  • Gestire, monitorare e modificare i processi, in funzione delle evoluzioni organizzative, tecnologiche, legislative e normative, aggiornando il Sistema di Gestione Integrato e garantendone la continua conformità ai requisiti normativi;
  • Pianificare, gestire e controllare le opere e la progettazione da realizzare, osservando le leggi vigenti e il rispetto dei requisiti qualitativi espressi nei contratti, per rilevare prontamente eventuali Non Conformità o per evitarne il ripetersi;
  • A fronte di problematiche, reclami o non Conformità individuarne le cause e studiare strategie per evitare che si ripetano;
  • Garantire l’erogazione di tutti i Servizi forniti ai Clienti nei tempi stabiliti dal contratto e quando possibile accelerarne la consegna, ottimizzando i metodi realizzativi;
  • Condurre attività di formazione/addestramento al personale (a tutti i livelli) sulla cultura della Qualità, sulla salvaguardia dell’Ambiente e su tutti gli aspetti legati alla Salute e Sicurezza e Responsabilità Sociale;
  • Collaborare con i Fornitori per una corretta gestione della Qualità, coinvolgendoli nell’identificazione e analisi delle cause che hanno portato all’emissione di Non Conformità e nell’individuazione di azioni o strumenti atti a prevenirle o limitarle.

Politica per la Sostenibilità Ambientale

L’adesione ad un programma di governo e di riduzione degli impatti ambientali consente di ridurre i costi e generare valore, in modo da crescere e migliorare il business aziendale.

L’Azienda è consapevole di aver responsabilità nei confronti dei Clienti e delle comunità all’interno delle quali si opera, sia oggi che in futuro.

Per garantire un futuro migliore e più sostenibile per tutti, si impegna a:

  • Lavorare con i propri Clienti per perseguire, promuovere e sviluppare risultati di business sostenibile;
  • Stabilire una strategia e procedure di reporting che garantiscano un miglioramento continuo delle performance aziendali;
  • Garantire il coinvolgimento del proprio staff nell’attuazione di questi orientamenti aziendali attraverso un’adeguata consapevolezza della sostenibilità ambientale;
  • Prevenire eventuali situazioni di emergenza ambientale, definendo le azioni da attuare nel caso queste si verificassero auspicando il massimo contenimento di un eventuale danno;
  • Difendere la sostenibilità nel mondo del business, impegnandosi attivamente con i propri Fornitori e partner per sviluppare i valori e gli approcci che favoriscano la sostenibilità ambientale;
  • Proporre ai propri Clienti, quando possibile, sistemi per il miglioramento efficienza energetica e l’utilizzo/creazione di energia da fonti rinnovabili e l’impiego di tecnologie a basso impatto ambientale
  • Dove possibile, effettuare simulazioni di emergenza ambientale;
  • Porre la massima attenzione per le attività di gestione dei rifiuti, favorendone il recupero e/o il riciclaggio rispetto allo smaltimento;
  • Sensibilizzare il personale ESIET, soprattutto per quanto concerne i cantieri, alla corretta separazione e classificazione dei rifiuti;
  • Sensibilizzare i Fornitori sugli aspetti ambientali con l’invito a seguire le linee guida ESIET e collaborare per fornire eventuali possibilità di miglioramento;
  • Favorire i Fornitori che prestano particolare attenzione all’utilizzo di prodotti cosiddetti “green”.

Politica per la Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro

ESIET garantisce alti livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro sia verso i propri dipendenti e sia nei confronti della collettività, nel rispetto dei seguenti principi:

  • Considerare essenziali gli aspetti della sicurezza e salute dei lavoratori nella definizione di nuove attività o nella revisione di quelle esistenti;
  • Formare, informare e sensibilizzare tutti i lavoratori per svolgere le proprie mansioni in sicurezza e per assumere le responsabilità assegnate formalmente mediante un sistema di deleghe e nomine;
  • Partecipare, secondo le proprie mansioni e competenze, al raggiungimento degli obiettivi assegnati;
  • Informare tutti gli operatori, interni ed esterni all’azienda, sui rischi associati alla propria mansione;
  • Favorire la collaborazione tra gli attori della sicurezza mediante canali standardizzati di comunicazione interna e riunioni periodiche, così da creare sinergie e sviluppare piani di miglioramento trasversali;
  • Attuare un sistema di controlli interni ed esterni, affidati ad aziende specializzate, finalizzato alla prevenzione di incidenti, infortuni e malattie professionali.

 Politica per la Responsabilità Sociale

ESIET S.p.A. si impegna nei confronti della comunità in cui opera e comprende l’impatto che la gestione quotidiana del business può avere a livello locale, per tanto l’Azienda si impegna a:

  • Non impiegare bambini lavoratori di età inferiore ai 16 anni;
  • Assicurare che i giovani lavoratori (di età compresa tra 16 e 18 anni) non siano esposti a situazioni rischiose, pericolose o nocive e che possano proseguire il loro percorso educativo e scolastico;
  • Prevedere politiche di recupero per i bambini lavoratori e fornire un sostegno per agevolare piani di istruzione nonché promuovere e garantire i contratti di apprendistato nell’esclusivo interesse del giovane lavoratore in collaborazione con gli enti di formazione, in accordo alle leggi vigenti;
  • Stabilire procedure per la raccolta e risoluzione delle segnalazioni provenienti dai dipendenti, o altre parti interessate, in merito a problematiche di Responsabilità Sociale;
  • Garantire un luogo di lavoro salubre e sicuro, utilizzando misure per la prevenzione degli incidenti e danni alla salute;
  • Garantire che tutto il personale, anche di nuova assunzione, riceva adeguata formazione in materia di salute e sicurezza e Responsabilità Sociale;
  • Stabilire sistemi per individuare, evitare e affrontare potenziali rischi per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro;
  • Riconoscere il diritto dei lavoratori alla contrattazione collettiva e alla libera associazione, compresa la partecipazione ad attività sindacali;
  • Garantire che i rappresentanti dei lavoratori non siano soggetti a discriminazioni di nessun genere e siano attivamente coinvolti nelle attività e nella vita aziendale;
  • Impedire forme di discriminazione derivanti dall’assunzione, dalla retribuzione, dalla formazione, dalla promozione, dal licenziamento e/o dal pensionamento;
  • Garantire il diritto dei lavoratori di seguire pratiche legate alla razza, ceto, nazionalità, religione, invalidità, sesso, orientamento sessuale, età, appartenenza sindacale o politica;
  • Impedire comportamenti minacciosi, offensivi o volti allo sfruttamento dei lavoratori e garantire che non avvenga il ricorso a punizioni corporali, coercizione mentale o fisica, violenza verbale nei confronti dei lavoratori;
  • Garantire che i salari e le indennità retributive siano erogati in forma opportuna in base alle esigenze del lavoratore e nell’applicazione delle norme previste dai contratti collettivi nazionali;
  • Garantire che le buste paga siano chiare e comprensibili e garantire che il salario pagato sia sufficiente a soddisfare i bisogni primari del personale, oltre a fornire un ulteriore guadagno discrezionale;
  • Garantire che le trattenute sul salario non siano applicate a scopo disciplinare, se non nelle forme previste dai contratti collettivi nazionali;
  • Dialogare in maniera aperta con tutte le parti interessate esterne ed interne, promuovendo fra i Fornitori, appaltatori e subfornitori la diffusione e l’adozione dei principi di Responsabilità Sociale adottati da ESIET.

Per il raggiungimento degli obiettivi ESIET è orientata a:

  • Continuo aggiornamento normativo e verifica puntuale dell’allineamento ai requisiti di legge in materia ambientale, di gestione delle risorse umane e di sicurezza e salute dei lavoratori;
  • Prevenire le problematiche di sicurezza proponendo l’obiettivo “zero infortuni” e prevenzione delle malattie professionali, sia tra i dipendenti di ESIET, sia delle aziende fornitrici mediante l’utilizzo di tecnologie avanzate, attuando controlli preventivi e mediante la formazione degli operatori;
  • Attuare la sistematica definizione di specifici piani di miglioramento per l’ottimizzazione dei processi, in funzione della riduzione dei fattori critici per l’impatto ambientale, per la sicurezza e per la Responsabilità Sociale e i diritti dei lavoratori;
  • Rispettare i diritti dei lavoratori e favorire un clima organizzativo interno ottimale, credendo fermamente che ciò favorisca la qualità del servizio offerto. In quest’ottica si attuano indagini conoscitive e si definiscono i cambiamenti e le strategie in collaborazione con i rappresentanti dei lavoratori.

La Direzione si impegna pertanto a soddisfare i requisiti delle norme UNI EN ISO 9001, UNI EN ISO 14001, OHSAS 18001, SA8000, EN 1090, e a mantenere aggiornato il proprio Sistema di Gestione Aziendale per perseguirne il miglioramento e l’efficacia.

Per il raggiungimento di tali obiettivi generali sono formulati per ogni funzione obiettivi specifici di dettaglio, supportati ove possibile anche da parametri numerici soggetti a controllo, che sono definiti, controllati e aggiornati nel corso dei Riesami del Sistema di Gestione Integrato da parte della Direzione.

Al fine di assicurare che la Politica Integrata sia compresa, attuata e sostenuta a tutti i livelli della società, la Direzione dispone che essa sia affissa nei luoghi di lavoro aziendali (sedi, presidi e cantieri) e illustrata ai responsabili e a tutti i lavoratori durante incontri dedicati e pubblicata sul sito internet dell’Aziendale nell’area riservata ai dipendenti.

Politica per la Sicurezza delle informazioni e dei dati personali

Lo scopo del nuovo Regolamento Europeo 2016/679 è quello di:

  • Proteggere i dati personali da accessi non autorizzati (Breach);
  • Istruire tutto il personale dipendente sulla nuova normativa;
  • Adottare una politica di Governance e Data Protection adeguata in modo proporzionale al rischio in caso di Breach;
  • Dotarsi di strumenti tecnologici necessari a monitorare e prevenire gli attacchi informatici.

ESIET si propone di:

  • Garantire la Riservatezza, l’Integrità e la Disponibilità delle informazioni gestite;
  • Valutare costantemente il rischio relativo al trattamento dei dati e delle informazioni personali;
  • Proteggere il patrimonio informativo in maniera proattiva utilizzando sistemi di Monitoring sempre aggiornati;
  • Garantire a tutti i soggetti esterni un elevato grado di confidenzialità delle informazioni gestite
  • Perseguire il miglioramento continuo dei processi di sicurezza
  • Garantire il rispetto del Regolamento e altre leggi in tema di Protezione dei Dati Personali;
  • Diffondere la cultura della sicurezza a tutto il personale attraverso opportune azioni formative e informative.

L’azienda ha realizzato l’Assessment, intrapreso i necessari provvedimenti, creato la documentazione necessaria e formato il proprio personale per garantire la Compliance a quanto previsto dal Regolamento.

Politica per la Legalità, trasparenza e anticorruzione

Il rispetto della legalità e la trasparenza del proprio operato è un obiettivo sempre più importante per ESIET S.p.A. L’azienda si è sottoposta all’esame all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), ottenendo per il periodo 2016-2017, il Rating di due stelle.

Il Rating di Legalità è uno strumento innovativo sviluppato dall’AGCM in accordo con i Ministeri degli Interni e della Giustizia, che riconosce premialità alle aziende che operano secondo i principi della legalità, della trasparenza e della responsabilità sociale. Il riferimento Legislativo relativo al rating di legalità è l’Art. 5-ter del decreto-legge 1/2012, come modificato dal Decreto legge 29/2012, convertito con modificazioni dalla Legge 62/2012.

Particolare attenzione è posta da ESIET S.p.A. anche nella corretta gestione delle pratiche di business al fine di prevenire la corruzione, i conflitti di interessi e di altri illeciti stabilendo una chiara Policy interna che fornisce delle Linee Guida Anticorruzione.

ESIET S.p.A.
Edgardo Andreoli